Vigile urbano ruba 10mila euro “gratta e vinci” in Irpinia

(ANSA) – AVELLINO, 8 GIU – Un vigile urbano di Mercogliano (Avellino) è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato: secondo l’accusa, a più riprese, si sarebbe impossessato di biglietti “gratta&vinci”, per circa 10 mila euro, presi da una tabaccheria del centro. Il vigile urbano ha approfittato della momentanea assenza del commerciante, di cui era molto amico, per mettere a segno i colpi, ma è stato incastrato dal sistema di videosorveglianza, installato dal titolare dopo gli ammanchi.

Condividi: