Calcio: frase sessista, deferito Belloli

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Il Procuratore federale ha deferito Felice Belloli alla Commissione disciplinare nazionale. L’ormai ex presidente della Lega nazionale dilettanti deve rispondere della frase (“basta dare soldi a queste quattro lesbiche”) pronunciata nel corso della riunione del Consiglio direttivo del Dipartimento calcio femminile del 5 marzo. La frase di Belloli è stata giudicata “lesiva della reputazione dell’intero movimento calcistico femminile” e oltre che denigratoria dell’ intero movimento.

Condividi: