Calcio: scommesse, due giocatori Savona rifiutarono combine

(ANSA) – CATANZARO, 10 GIU – Due calciatori del Savona rifiutarono l’offerta di combinare la partita di Lega Pro con il Teramo del 2 maggio, ma l’incontro fu aggiustato grazie ad altri giocatori allo stato non identificati. Emerge dalle indagini della squadra mobile di Catanzaro che hanno portato a perquisizioni ed alla notifica di 5 avvisi di garanzia La partita è finita 2-0 per gli abruzzesi che hanno potuto così festeggiare con una giornata di anticipo la promozione in serie B.

Condividi: