Pedofilia: mons. Wesolowski a giudizio

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 15 GIU – L’ex nunzio Jozef Wesolowski è stato rinviato a giudizio in Vaticano e la prima udienza si terrà l’11 luglio. I reati contestati sono detenzione di materiale pedopornografico per quando era tornato a Roma dopo il 2013, e abusi sessuali sui minori per quando era a Santo Domingo. Lo ha disposto il presidente del Tribunale per l’alto prelato polacco, già condannato in un processo canonico e attualmente agli arresti domiciliari in Vaticano.

Condividi: