Spagna: barzelletta su ebrei, rinuncia assessore Podemos

(ANSA) – MADRID, 15 GIU – Il consigliere comunale di Madrid eletto con Podemos, Guillermo Zapata, al centro di dure polemiche per una barzelletta sugli ebrei pubblicata nel 2011 su Twitter ha rinunciato all’incarico di assessore alla cultura per il quale era stato indicato sabato dal nuovo sindaco di Madrid Manuela Carmena. Nel tweet che ha suscitato un mare di polemiche sulle reti sociali, Zapata aveva scritto: “Come mettere 6 milioni di ebrei in una 600? Nel portacenere”.

Condividi: