Egitto: Onu, Ban critica condanne a morte di Morsi e altri

(ANSA) – NEW YORK, 16 GIU – Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, e’ “profondamente preoccupato” per la conferma della condanna a morte di circa cento imputati in Egitto, tra cui l’ex presidente Mohamed Morsi. Il verdetto è “uno sviluppo preoccupante”, e “l’Ue si aspetta che queste sentenze siano riviste in appello”, ha fatto eco la responsabile della politica estera Ue, Federica Mogherini, sottolineando che Il Cairo “deve rispettare gli obblighi internazionali e il diritto a un processo equo”.

Condividi: