Usa2016: Neil Young, Trump ha usato mio brano senza permesso

WASHINGTON – L’annuncio della discesa in campo del miliardario Donald Trump nella corsa per la Casa Bianca e’ stata accompagnata dalle note di ‘Rockin’ in the Free World’ di Neil Young, il quale pero’ si dissocia dal discorso del magnate e star del reality ‘The Apprentice’ facendo sapere che quest’ultimo non ha mai chiesto l’autorizzazione per utilizzare il brano. E’ stato il manager di Neil Young, Elliot Roberts, a reagire affermando che l’utilizzo della canzone non aveva mai ricevuto il via libera dell’autore.

Condividi: