Addetta biglietterie Fs aggredita a Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 17 GIU – Un’addetta alle biglietterie alla stazione ferroviaria Santa Maria Novella di Firenze è stata aggredita stamani da un uomo poi bloccato. Lo rende noto la Fit-Cisl toscana, spiegando che la donna, che stava facendo assistenza ai viaggiatori alle biglietterie automatiche, è stata portata in ospedale. “Non sappiamo più come dirlo. Lavorare sui treni e nelle stazioni oggi è pericoloso e questo non è più tollerabile. Chi può e deve intervenire, lo faccia”, afferma la Fit.

Condividi: