Nigeria: esplodono bombe artigianali, 63 morti

(ANSA) – BAUCHI, 17 GIU – Almeno 63 persone sono morte nel nordest della Nigeria a causa dell’esplosione di alcune bombe artigianali trovate in un campo Boko Haram abbandonato. Gli ordigni esplosivi artigianali erano in una borsa trovata ieri da membri dei gruppi di autodifesa civile che stavano pattugliando il campo. Un testimone, Haruna Bukar, ha raccontato che la borsa è stata portata nella vicina città di Monguno, dove è esplosa uccidendo inoltre molti curiosi che nel frattempo si erano avvicinati al gruppo.

Condividi: