Studente ucciso: indagati due giovani

(ANSA) – CAGLIARI, 18 GIU – Svolta nelle indagini sullo studente ucciso a Orune. A 40 giorni dall’omicidio di Gianluca Monni, il 19enne freddato a fucilate la mattina dell’8 maggio mentre era in attesa del bus per andare a scuola a Nuoro, sono indagati due giovani. Si tratta di un 17enne di Nule e di un suo cugino 24enne che vive in un’abitazione rurale nelle campagne di Ozieri. Nelle loro case i carabinieri hanno sequestrato pc e materiale informatico su disposizione delle Procure di Nuoro e dei Minori di Sassari.

Condividi: