Immigrazione: Boldrini, muro è inaccettabile,non è soluzione

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – “Il muro non è la soluzione, il muro non ha mai risolto un problema anzi ne ha creati di altri e ha anche svilito il senso della convivenza tra esseri umani, non ci si può difendere con i muri, va contro il dna europeo”. Così la presidente Laura Boldrini, in merito al “muro anti immigrati” che l’Ungheria vuole costruire. “É una dimensione inaccettabile soprattutto nell’Europa dei diritti. Ogni muro ostacola lo sviluppo e il progresso”, ha aggiunto.

Condividi: