Strage Charleston: Obama, proviamo rabbia e angoscia

(ANSA) – NEW YORK, 18 GIU – “Proviamo rabbia, angoscia e tristezza”. Così Obama sulla strage di Charleston. “Dobbiamo essere chiari: questi fatti in altri Paesi avanzati non succedono”, ha aggiunto, sottolineando come “troppe volte ho dovuto commentare l’uccisione di innocenti perché qualcuno non ha avuto problemi a procurarsi una pistola”. La chiesa della strage “fu rasa al suolo perché i suoi fedeli lavoravano per mettere fine alla schiavitù – ha proseguito – con le nostre preghiere si solleverà di nuovo”.

Condividi: