Sorpresa senza biglietto morde agente polfer, arrestata

(ANSA) – FIRENZE, 19 GIU – Sorpresa senza biglietto, la notte scorsa su un intercity Milano-Terni fermo alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, si è scagliata contro due agenti della polfer tentando prima di colpirli con un ombrello e poi mordendone uno al braccio. La viaggiatrice, una 42enne del Togo, è stata arrestata per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il poliziotto ha riportato cinque giorni di prognosi. Portata al pronto soccorso per il suo stato di agitazione, si è avventata contro i medici.

Condividi: