India: liquore adulterato a Mumbai, salite a 64 le vittime

(ANSA) – NEW DELHI, 20 GIU – Il bilancio delle vittime del liquore ‘killer’ venduto nei giorni scorsi a Mumbai ha raggiunto durante la notte quota 64, mentre le autorità dello Stato di Maharashtra hanno determinato che la bevanda alcolica a prezzi stracciati responsabile della strage è stata fabbricata usando quantità eccessive di metanolo. I sanitari di diversi ospedali di Mumbai continuano intanto la battaglia per cercare di salvare la vita delle altre 31 persone ricoverate con gli stessi sintomi.

Condividi: