Charleston:matrigna, Dylann ha trovato diavolo su web

(ANSA) – NEW YORK, 21 GIU – Un ”ragazzo dolce” che a un certo punto sarebbe diventato un lupo solitario, ”dolorosamente diffidente”. Cosi’ Paige Mann, la matrigna di Dylann Roof, descrive il killer della strage nella chiesa di Charleston. Dylann era ”molto intelligente, troppo intelligente”, tanto da annoiarsi in classe a scuola, afferma la donna in un’intervista a Nbc. Poi, a suo dire, qualcosa lo ha trasformato: l’incontro con il male attraverso quel ”diavolo di internet”, nelle parole della donna.

Condividi: