Nucleare: Iran,no Parlamento accesso ispettori siti militari

(ANSA) – TEHRAN, 21 GIU – Il Parlamento iraniano ha votato a favore di un disegno di legge che vieta agli ispettori internazionali l’accesso ai siti militari non nucleari, ai documenti e agli scienziati nell’ambito di un futuro accordo tra le potenze mondiali e Teheran sul programma nucleare del Paese. Il testo del documento, che dovrà essere ratificato dal Consiglio dei Guardiani, permette agli ispettori internazionali l’accesso ai siti nucleari iraniani.

Condividi: