Clima: Renzi, sia priorità, non sciupiamo prossimi sei mesi

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – “Il gruppo dirigente italiano prende su di sé l’impegno, indipendentemente dalle idee di parte, di assumere l’orizzonte di Parigi come l’occasione nella quale trasformare in priorità politica la discussione” sul clima. Lo dice Matteo Renzi agli Stati generali del clima. “Per l’Italia questa è una priorità: utilizziamo i sei mesi che mancano a Parigi, per tentare di dire che questa priorità cerchiamo di non sciuparla”.

Condividi: