Poliziotto vendeva tabulati telefonici, arrestato

(ANSA) – SAN SEVERO (FOGGIA), 22 GIU – Un sovrintendente del commissariato di polizia di San Severo, Giancarlo Matranga, è stato arrestato da agenti della Squadra mobile di Lecce con l’accusa di falso e di accesso abusivo ai sistemi informatici. Secondo l’accusa, ha apposto firme false di magistrati della Procura di Foggia sui decreti per ottenere tabulati telefonici che poi vendeva per fini di lucro. Matranga è stato arrestato su provvedimento del gip del Tribunale di Lecce.

Condividi: