Davutoglu, Turchia pronta a ogni eventualità a confine Siria

(ANSA)-ISTANBUL,29 GIU-La Turchia è pronta ad “ogni eventualità” per difendere i suoi confini con Siria e Iraq. Lo ha detto il premier dimissionario Ahmet Davutoglu, rispondendo alle crescenti ipotesi di stampa su un possibile intervento di Ankara alla frontiera meridionale. “Se mai arrivassimo alla conclusione che i confini sono minacciati, abbiamo già fatto tutto il necessario per essere pronto a ogni eventualità”, ha detto. Oggi c’è una riunione del Consiglio Nazionale di Sicurezza tra i vertici politici e militari.

Condividi: