Marò: India, “al corrente” richiesta arbitrato, all’esame

(ANSA) – NEW DELHI, 29 GIU – L’India “è al corrente” della richiesta da parte dell’Italia di un arbitrato internazionale sulla vicenda dei due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ed i suoi legali “la stanno esaminando”. E’ stata questa la sintetica reazione all’annuncio dell’iniziativa italiana di Vikas Swarup, portavoce del ministero degli Esteri indiano, che non ha fornito altri particolari sulla posizione del governo di Delhi di fronte ad essa.

Condividi: