Yemen: autobomba Isis contro leader Huthi, almeno 28 morti

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – Almeno 28 persone, tra cui otto donne, sono rimaste uccise stanotte in un attacco contro la residenza di due leader dei ribelli sciiti Huthi a Sanaa. Lo riferiscono media internazionali, citando fonti della sicurezza e testimoni. L’attacco, compiuto con un’autobomba, è stato rivendicato dal gruppo jihadista sunnita dell’Isis in un comunicato pubblicato online.

Condividi: