Sisma: ‘non denunciò truffe su contributi’, Broglia indagato

(ANSA) – BOLOGNA, 3 LUG – Claudio Broglia, senatore Pd e sindaco di Crevalcore, e il vicesindaco del Comune del Bolognese Mariapia Roveri sono indagati in un’inchiesta della Procura di Bologna sui contributi per l’autonoma sistemazione, concessi dopo il sisma del 2012. Sono accusati di non aver denunciato famiglie, che dopo un controllo dei carabinieri furono trovate in casa pur in presenza di ordinanza di inagibilità, e per via della quale percepivano il contributo. L’inchiesta ha 18 indagati per truffa. (ANSA).

Condividi: