Due coltelli in borsa, fermata ad ingresso Tribunale Minori

(ANSA) – TORINO, 4 LUG – Una donna di 37 anni è stata denunciata dalla polizia per avere tentato di entrare all’interno del tribunale dei minori di Torino portando con sé due coltelli a serramanico, entrambi con lama di 20 centimetri, e una bomboletta di spray al peperoncino. La donna, che non ha voluto dare spiegazioni, teneva i coltelli in un borsellino all’interno della borsa. E’ stata individuata grazie ai metal detector posti all’entrata degli uffici giudiziari. Deve rispondere di porto abusivo di armi. (ANSA).

Condividi: