Cina: crolla fabbrica di scarpe, 14 persone sotto macerie

(ANSA) – PECHINO, 3 LUG – Almeno 14 persone sono rimaste intrappolate sotto le macerie nel crollo di una fabbrica di scarpe di Wenlin City, nella provincia cinese orientale di Zhajiang. Dopo il crollo sono finora state tratte in salvo 37 dipendenti. Lo scrive l’agenzia Xinhua (Nuova Cina). I soccorritori dicono che in totale nell’edificio risulta che ci fossero 51 persone al momento del crollo, avvenuto alle 16 locali (le 10 di stamani in Italia). Dieci persone soccorse sono ricoverate in ospedale.

Condividi: