Renzi, due “cantieri” su cui intervenire, Ue e Grecia

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – “Ricostruire una Europa diversa non sarà facile, dopo ciò che è avvenuto negli ultimi anni. Ma questo è il momento giusto per provare a farlo, tutti insieme. L’Italia farà la sua parte”. Lo scrive su Facebook Matteo Renzi, che indica due “cantieri”: la Grecia, il “cantiere – ancora più affascinante e complesso, ma non più rinviabile – dell’Europa. Da mesi stiamo insistendo per discutere non solo di austerity e bilanci, ma di crescita”.

Condividi: