Papa: padre Lombardi, all’Onu porterà la voce dei poveri

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Il Papa, scegliendo di visitare dei “popoli poveri”, prima del suo intervento all’Onu, si farà “portatore delle voci e delle attese dei poveri”. Lo dice il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, parlando del viaggio apostolico in America Latina. “Credo che sia molto interessante andare a visitare dei popoli poveri, marginali, anche se ricchissimi di tradizione e vitalità, prima di andare all’Assemblea delle Nazioni Unite. E’ molto significativo”, commenta Lombardi.

Condividi: