Calcioscommesse: Procura Figc chiede nuovi atti a Cremona

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – Il procuratore federale della Figc, Stefano Palazzi, ha chiesto alla Procura di Cremona la documentazione relativa alle 104 richieste di rinvio a giudizio per l’inchiesta sul Calcioscommesse. L’esame degli inquirenti Figc è già in corso sugli atti relativi all’incidente probatorio, in cui emergeva la posizione dell’ex tecnico dell’Atalanta Stefano Colantuono. Si attendono i nuovi documenti riguardanti le richieste di processo avanzate in base alle dichiarazioni dello zingaro Hristyian Ilievski.

Condividi: