Riforme: Speranza, riforme con massimo consenso italiani

(ANSA) – ROMA, 8 LUG – “Le riforme vanno fatte con il maggiore consenso possibile da parte degli italiani. La riforma della scuola non andava fatta contro gli insegnanti e gli studenti ma con loro e questo vale anche per jobs act e per la legge elettorale”. Lo dice il deputato della minoranza Pd Roberto Speranza in un’intervista a RaiNews24. “La legge elettorale – aggiunge – è stata fatta contro una parte del Parlamento: dal mio punto di vista è sbagliata e andrebbe corretta”.

Condividi: