All’asta negli Usa il dna di Jack lo squartatore

(ANSA) – NEW YORK, 9 LUG – Va all’asta in California lo scialle che secondo alcuni test ha svelato la vera identità di Jack lo squartatore, il serial killer che seminò terrore a Londra nel 1888. E’ stimato quasi cinque milioni di dollari. Lo scialle, appartenuto a una delle vittime, aveva una macchia di sangue che fatta analizzare identificherebbe l’assassino come Aaron Kosminsky, un barbiere polacco di 23 anni, il cui nome già all’epoca dei delitti era comparso nella lista dei sospettati dalla polizia.

Condividi: