Banche:commissari chiedono 100 mln danni a ex vertici Carife

(ANSA) – FERRARA, 10 LUG – Azione di responsabilità civile per 309 mln contro 31 ex amministratori notificata dai commissari straordinari della Cassa di risparmio di Ferrara, commissariata da BankItalia nel 2013: compariranno il 15 ottobre al Tribunale delle imprese di Bologna che dovrà decidere. I commissari Antonio Blandini e Giovanni Capitanio descrivono una “mala gestio” che ha innescato il commissariamento, oggi alla base delle difficoltà dell’istituto. Ma chiederanno per opportunità un risarcimento di 100 mln. (ANSA).

Condividi: