Ue: Renzi, non prendiamo più lezioncine su riforme da fare

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – “L’Italia in questo anno ha messo in fila una serie di riforme. Per anni ha considerato l’Europa come il luogo dove prendere la lezioncina sulle riforme da fare. Non c’è nessun paese in Europa che abbia fatto così tante riforme in così poco tempo. Ora possiamo dire o no che un’Europa che si basa solo sui parametri non esiste? Ecco qual è la discussione da fare nei prossimi mesi”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi al termine dell’incontro con il primo ministro irlandese Enda Kenny.

Condividi: