Afghanistan: ucciso capo Isis nella regione

(ANSA) – KABUL, 11 LUG – Hafez Saeed, capo dello Stato islamico (Isis) nella regione afghano-pachistana (denominata Khurassan), è morto in un recente raid aereo nella provincia orientale di Nangarhar. Lo hanno annunciato oggi i servizi di intelligence afghani (Nds). In un tweet la Nds ha comunicato che “Saeed, leader di Daesh (Isis) nel cosiddetto Stato di Khurassan, è stato ucciso in un raid aereo”. Saeed faceva parte dei vertici dei talebani pachistani del Ttp, che aveva lasciato in ottobre per aderire all’Isis.

Condividi: