Immigrazione: a Bolzano profughi cureranno il verde pubblico

(ANSA) – BOLZANO, 16 LUG – A Bolzano i profughi potranno svolgere attività di volontariato a favore della città. Lo prevede un protocollo di intesa, che fa riferimento ad una circolare ministeriale e che sarà sottoscritto dal Comune insieme al Commissariato del Governo, alla Provincia, alla Caritas diocesana e all’associazione Volontarius. I migranti saranno coperti da adeguata assicurazione, per loro è anche prevista attività di formazione. Saranno dieci i profughi impegnati nella cura del verde cittadino. (ANSA).

Condividi: