Tav: no terrorismo, Cassazione respinge ricorso pm Torino

(ANSA) – TORINO, 17 LUG – La Cassazione ha respinto il ricorso della procura di Torino che chiedeva di applicare a tre anarchici No Tav il reato di terrorismo. Il ricorso si riferiva all’assalto No Tav del 14 maggio 2013 al cantiere di Chiomonte. La procura aveva presentato ricorso contro la decisione del tribunale del riesame di Torino, che nel dicembre 2014 cancellò l’ipotesi d’accusa di terrorismo. I tre anarchici sono stati condannati in primo grado a due anni e dieci mesi, con rito abbreviato, per altri reati.(ANSA).

Condividi: