Immigrazione: a Roma dopo scontri ieri resta sit-in comitati

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – Situazione tranquilla stamani a Casale San Nicola, a Roma, dove ieri pomeriggio ci sono stati scontri tra polizia, militanti di CasaPound e residenti ostili all’apertura di un centro per rifugiati. Resta il presidio del comitato di cittadini formatosi circa tre mesi fa per protestare contro l’arrivo di un centinaio di richiedenti asilo nell’ex scuola Socrate, deciso dalla prefettura dopo un bando di gara. Sul posto ancora alcuni blindati delle forze dell’ordine a guardia del centro.

Condividi: