Borsellino: figlio, Lucia ha portato la croce

(ANSA) – PALERMO, 18 LUG – “Lucia ha portato una croce, e tanti lo possono testimoniare, fino al 30 giugno: voleva una sanità libera in Sicilia”. Così Manfredi Borsellino, figlio del magistrato ucciso, rivolgendosi a Sergio Mattarella durante la cerimonia in ricordo delle vittime della Strage di via D’Amelio, in corso nel palazzo di Giustizia di Palermo. “E’ rimasta in carica per nostro padre – ha aggiunto Manfredi-, è lei la più degna dei figli”.

Condividi: