Mafia: blitz Gdf a Roma contro clan slot machine, 9 arresti

(ANSA) – ROMA, 22 LUG – ‘Riccardino’, ‘Titty’ e ‘Pluto’, nomignoli che nascondevano appartenenti a un’organizzazione criminale di Acilia, vicino Roma, colpita stamani dalla Finanza. Nove gli arrestati, due erano già in carcere, tutti legati al clan Guarnera. Sono accusati di estorsione, illecita concorrenza con minaccia e violenza e traffico internazionale di droga, aggravati dalle modalità mafiose. Il gruppo faceva soldi in particolare con le slot-machine sul territorio romano. E aveva legami anche con clan Carminati.

Condividi: