Banda Mesina:condanne per 120 anni di carcere ai 20 imputati

(ANSA)- CAGLIARI, 23 LUG – Condanne per oltre 120 anni ai 20 imputati del processo-bis nato dall’inchiesta sulla presunta banda capeggiata da Graziano Mesina, l’ex primula rossa del banditismo sardo, e sfociata in un blitz dei Carabinieri che nel giugno 2013 arrestarono 25 persone in tutta l’Isola e altre in varie parti d’Italia. La sentenza, che non riguarda i capi dell’organizzazione – Mesina, l’avvocato Corrado Altea, Gigino Milia e Vinicio Fois – è stata pronunciata dal Gup che ha accolto le richieste del Pm.

Condividi: