Ciclismo: Froome, vittoria che ripaga i sacrifici

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – “È stata una tappa durissima: mi sento come se avessi affrontato una frazione di 300 km. Ringrazio la squadra per il lavoro, oggi Porte è stato grandissimo. Questa vittoria al Tour mi ripaga per i sacrifici che ho dovuto affrontare, per le settimane che sono stato costretto a passare lontano da casa”. Chris Froome commenta la prova odierna al Tour de France, ormai nelle sue mani (sarà il secondo successo in tre anni). “Oggi i pericoli non sono mancati – aggiunge – ma ho pensato solo a spingere”.

Condividi: