“Jihadi John lascia l’Isis e scappa in Siria”

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Jihadi John, il boia londinese dell’Isis, avrebbe lasciato i jihadisti e sarebbe fuggito in Siria. Lo sostiene il tabloid Mirror citando non meglio precisate fonti. Mohamed Emwazi, questo il vero nome dell’assassino di tutti gli ostaggi americani e britannici, sarebbe terrorizzato dalla pubblicità ricevuta dopo la sua identificazione e temerebbe per la sua vita. Sempre secondo le fonti, Emwazi avrebbe paura di aver perso credibilità all’interno dell’Isis e che altri jihadisti vogliano eliminarlo

Condividi: