Maltrattava la compagna da 12 anni, arrestato a Ravenna

(ANSA) – RAVENNA, 27 LUG – La tradiva, sperperava il denaro, la offendeva, la picchiava e la minacciava di morte. I maltrattamenti alla compagna, fisici e psicologici, sono andati avanti per quasi 12 anni e sabato mattina sono costati l’arresto a un 59enne originario di Campobello di Licata (Agrigento). L’uomo, residente a Ravenna, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip Rossella Materia su richiesta del Pm Angela Scorza, che ha coordinato le indagini dei carabinieri. (ANSA).

Condividi: