Grecia: medici statali in sciopero

(ANSA) – ATENE, 31 LUG – Il sindacato dei medici statali dipendenti dell’Ente nazionale per la Prestazione dei Servizi Sanitari (Eopyy) ha annunciato che i propri iscritti si asterranno dal lavoro fino a quando non saranno pagati loro gli stipendi arretrati. “L’Eopyy è in pieno disfacimento – sostiene una nota del sindacato – e non è più in grado di adempiere ai propri doveri verso i propri assistiti, così come verso i medici, i laboratori e i centri diagnostici”.

Condividi: