Sanità: Gdf sequestra 1 mln 200.000 euro a clinica Piacenza

(ANSA) – PIACENZA, 31 LUG – Interventi in regime di ricovero, seppur breve, invece che in regime ambulatoriale, con il conseguente maggior esborso dal parte del Servizio Sanitario Regionale. È quanto hanno scoperto in una clinica privata accreditata i finanzieri di Piacenza, in indagini coordinate dalla Procura della Corte dei Conti. Eseguito un decreto di sequestro conservativo per oltre 1 milione 200 mila (il danno erariale accertato) congelando i crediti della Casa di Cura nei confronti della Regione.

Condividi: