Aereo scomparso: rottame arrivato a Parigi

ì(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Il frammento di aereo ritrovato nell’isola francese de La Réunion, che si sospetta possa appartenere al Boeing 777 della Malaysian Airlines sparito dai radar l’8 marzo del 2014, è arrivato a Parigi. Lo riporta la Bbc. Da mercoledì a Balma, nell’ampia area industriale che è il centro nevralgico dell’industria aerospaziale transalpina vicino Tolosa, cominceranno i test per stabilire l’origine del rottame. Già in serata esperti, si dovrebbe essere in grado di sapere se appartiene al volo MH370.

Condividi: