Spese pazze: Liguria, chiesto giudizio per 25 indagati

(ANSA) – GENOVA, 3 AGO – Chiesto il processo per 25 politici indagati di peculato e falso per le spese pazze in Consiglio regionale tra il 2010-2012. Tra questi l’assessore regionale allo Sviluppo Edoardo Rixi, il presidente del Consiglio Francesco Bruzzone, leghisti, l’allora vicepresidente del Consiglio Michele Boffa (Pd), l’ex capogruppo Pd Antonino Miceli, l’ex presidente del Consiglio Rosario Monteleone (Udc). Archiviazione per l’ex assessore Renzo Guccinelli (Pd) e dell’assessore all’urbanistica Marco Scajola (FI)

Condividi: