Nuoto: Mondiali, Pellegrini in lacrime dopo argento 200 sl

(ANSA) – ROMA, 5 AGO – “Sono felice perché pensavo di non farcela: tutti mi dicevano di fare i 400 stile, che i 200 erano troppo veloci per me, è stato un pò difficile lottare contro tutte queste voci”: Federica Pellegrini, in lacrime, commenta a Raisport l’argento nei 200 sl. “Riuscire a prendere la medaglia nel mio ultimo mondiale a 10 anni dalla prima è stato importantissimo – aggiunge- Sapevo che la gara non sarebbe stata veloce come immaginavo. Ci ho provato fino alla fine e mi sono concentrata sulla mia gara”.

Condividi: