Botte per una precedenza, 48/enne finisce in Rianimazione

(ANSA) – SASSARI, 5 AGO – Un automobilista di 48 anni, Giovanni Frattini, napoletano residente a Ittiri (Sassari), è ricoverato in Rianimazione a Sassari per un trauma cranico riportato al culmine di un banale diverbio nel traffico. Motivo del contendere, una mancata precedenza nel quartiere di Monte Rosello. Dalle parole si è passati subito ai fatti, uno degli aggressori ha spintonato l’automobilista che è caduto e ha battuto violentemente la testa. Gli aggressori sono fuggiti e ora sono ricercati dalla Polizia.

Condividi: