Grecia: la crisi dei migranti travolge il governo Syriza

(ANSA) – ATENE, 7 AGO – Il premier greco Alexis Tsipras presiederà oggi una riunione d’emergenza del governo per affrontare la crisi dei migranti, situazione resa ancor più grave dai problemi di finanziamento di Atene. L’incontro è stato convocato dopo che il Commissario Ue per le Migrazioni, Dimitris Avramopoulos, ha informato Tsipras che la Grecia perde più di 500 milioni di euro di finanziamenti Ue perché non ha un’agenzia preposta a ricevere e stanziare questi fondi per i progetti di immigrazione e di asilo.

Condividi: