Basket: i Mondiali del 2019 assegnati alla Cina

(ANSA) – ROMA, 7 AGO – La Cina ospiterà il Mondiale di basket del 2019: nella votazione finale, svoltasi al meeting della Fiba a Tokyo, ha sconfitto le Filippine. Testimonial delle contendenti erano il cestista Yao Ming e il pugile Manny Pacquiao. L’edizione del 2019 vedrà la partecipazione per la prima volta di 32 squadre, selezionate con un nuovo sistema di qualificazioni che prenderà il via nel novembre 2017 e durerà 18 mesi. Si giocherà a Pechino, Shanghai, Shenzhen, Guangzhou, Suzhou, Foshan, Wuhan e Donguan.

Condividi: