Usa, agente uccide 19enne afroamericano disarmato

(ANSA) – NEW YORK, 8 AGO – Un agente di polizia uccide un 19enne afroamericano disarmato dopo una lite. E’ accaduto in Texas, un anno di distanza dall’uccisione sempre per mano di un poliziotto di Michael Brown a Ferguson. La polizia di Arlington, in Texas, ha gia’ avviato indagini sul caso per verificare se l’agente, già messo in congedo, abbia usato eccessiva forza.

Condividi: